Home Produzioni CENERENTOLA

CENERENTOLA

E-mail Stampa

peter immaginezucca ritaglio

NUOVA PRODUZIONE

TEATRO e MUSICA
dai 5 anni

 


 

CENERENTOLA - Rossini all'Opera

In collaborazione con Unione Musicale Onlus

 

artistica icoScheda
didattica icoScheda didattica
scheda icoScheda tecnica
gallery iconeScarica tutte le foto
tours icoTournée

VideoVideo

icon rassegna stampaRassegna Stampa

 

"Rossini è rinchiuso in una camera con l'obbligo di lavorare ad una nuova Opera. Come sempre il maestro è in ritardo, manca pochissimo tempo al debutto e lui non ha ancora scritto neanche una nota. In questa specie di prigionia unica sua compagnia è una domestica che ha il compito di assisterlo in tutte le sue esigenze quotidiane: mangiare, lavarsi, vestirsi. È proprio ascoltando questa domestica canticchiare lavorando che al maestro nasce l'ispirazione: la fiaba di Cenerentola sarà la sua nuova Opera! Da quel momento la stanza si riempirà di musica e di personaggi che trasformeranno quella prigione in una scatola teatrale piena di magia."

Esistono così tante versioni di questa fiaba che, ormai, Cenerentola si può considerare un personaggio mitico, capace di sopravvivere alle variabili storiche, culturali e geografiche. Noi abbiamo scelto di mettere al centro dello spettacolo una delle più originali: quella raccontata da Rossini nel suo capolavoro lirico.
Una scelta ispirata in primo luogo dall'originalità della trama, dato che il maestro e il suo librettista si sono divertiti ad inserire a piene mani nuovi personaggi, scambi di persona, travestimenti e colpi di scena, arricchendo la fiaba ironia e divertimento; e in secondo, perché ciò che rende speciale questo capolavoro è l'incontro tra Cenerentola e la musica.
Per questo lo spettacolo avrà come protagonisti due personaggi: musica parola; proprio come i due ingredienti fondamentali di questa fiaba indagata dal maestro Rossini con sorriso e poesia che, intrecciandosi, sveleranno la bellezza di Cenerentola nel canto e nell'incanto.
Per capire quanto sia importante la musica in Cenerentola basterà considerare uno dei momenti centrali di questa favola: il gran ballo a palazzo. Un momento in cui la musica è protagonista e accompagna i personaggi verso il loro favoloso destino. Qui le parole contano poco. Contano gli sguardi, il movimento e la musica. Ed ecco che tutto intorno, come per magia, si riempie di bellezza. Per questo nell'opera di Rossini il testo diventa ritmo, movimento e si fonde con la musica in un tutt'uno teatrale: è una musica da vedere, una musica che armonizza e che rende concreta la bellezza. E Cenerentola è "la bellezza".
Lo spettacolo si comporrà di quadri poetici, surreali e comici sulla trama che racconta di questa "bellezza" nascosta nella cenere e negli affanni, ma che trionferà per la sua innocente purezza. Gli attori agiranno come fili che si intrecciano formando "nodi avviluppati, gruppi rintrecciati; che chi sviluppa più inviluppa; e chi più sgruppa più raggruppa...". In cerca di una sognante armonia.

Cenerentola fa parte del progetto Favole in Forma Sonata, un percorso di avvicinamento all'ascolto della musica tramite il confronto tra le forme musicali classiche e le forme narrative teatrali.

 

 

 

 

     


Per l'Italia
Uno spettacolo di Pasquale Buonarota, Nino D’Introna e Alessandro Pisci
Regia Nino D’introna
Con Mirjam Schiavello, Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci
Collaborazione musicale Diego Mingolla
In collaborazione con Unione Musicale Onlus
Durata Spettacolo: 1 ora
Tecnica utilizzata: Teatro e Musica
Tempo di montaggio:
Tempo di smontaggio:
 

FotoGallery

 

 

 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.